Clicca per votare spaecentribenessere.it


SPA DOVE TROVARLO
CAMBIA REGIONE
Scopri dove fare il trattamento:
Fonte Del Benessere Resort
Il nostro concetto di benessere inizia...
Molise (IS)
Hotel Del Buono
In un paese fantastico come la Nostra Italia...
Toscana (SI)
HOTEL DE RUSSIE
L'Hotel de Russie è presente nel bouquet della...
Lazio (RM)
Park Hotel 108
L’Hotel Park 108 si trova a Lorica, nel cuore...
Calabria (CS)
HOTEL COLONNA PEVERO
Colonna Pevero Hotel è posizionato fra dolci...
Sardegna (OT)
Altafiumara Resort & Spa
Residenza storica sapientemente recuperata,...
Calabria (RC)
Hotel delle Terme Santa Agnese
Il complesso alberghiero Hotel delle Terme di...
Emilia-Romagna (FC)
Baistrocchi Centro Termale
Le proprietà benefiche rigeneranti e rilassanti...
Emilia-Romagna (PR)

Hai un spa nei pressi di questo itinerario e non sei presente?
Pubblicizza il tuo spa!





CONDIVIDI

Pratica Reiki

Trattamenti benessere
consultato 1836 volte

La leggenda narra che il fondatore della pratica del Reiki fu Mikao Usui, nato in Giappone nel 1865. Nel 1922 Usui fondò a Tokyo il primo Reiki Ryoho Gakkai, un gruppo di persone che periodicamente si riunivano per praticare il Reiki.

La pratica Reiki (o massaggio reiki o terapia reiki) è una tecnica energetica ancora poco conosciuta che più di ogni altra si basa sull’aspetto psicologico ed emotivo della persona. Per questa ragione la prima seduta comincia sempre con un colloquio approfondito tra operatore e paziente.

La pratica Reiki può essere eseguita sia con l’imposizione delle mani che canalizza le energie terapeutiche, sia a distanza (metodo che può essere utilizzato solo dagli operatori di secondo livello). 

Prima di iniziare ogni seduta il paziente dovrà togliere qualsiasi oggetto di metallo di dosso, dopodiché si dovrà spogliare, a discrezione dell’operatore e dietro accordo. Al fine di eseguire la pratica Reiki al meglio, la condizione ideale sarebbe la nudità totale, coprendo eventualmente solo la zona pubica. A questo punto ci si potrà stendere e rilassare, godendosi in silenzio la seduta.

La pratica Reiki di base dure circa un’ora e mezza e coinvolge tutti i punti energetici del corpo, gli organi di senso, gli organi interni, le articolazioni e i meridiani. Inizialmente il paziente è sdraiato sulla schiena e l’operatore appoggia delicatamente le mani per alcuni minuti su molte parti del corpo, partendo dal viso fino ad arrivare alla punta dei piedi. La posizione delle mani sul cuore conclude il trattamento reiki nella parte anteriore. Il paziente si girerà e si eseguirà la pratica reiki sulla parte posteriore, partendo dalle spalle fino alla pianta del piede. La pratica reiki della parte posteriore si concluderà con la posizione al centro della schiena in corrispondenza del cuore. Le posizioni reiki sono infinite, e l’operatore durante una seduta non segue mai uno schema ben preciso ma “sente”, di volta in volta, quali sono le posizioni più adatte ad ogni specifica situazione

Al termine di ogni seduta il paziente si troverà in uno stato di profondo rilassamento e ne trarrà giovamento sia a livello fisico che mentale ed emozionale.

La pratica Reiki è una pratica spirituale utilizzata come terapia per curare malanni fisici, emozionali e mentali, ma non può essere considerata come un sostituto della medicina. Si consiglia di consultare il proprio medico prima di sottoporsi a questo trattamento, soprattutto alle donne in stato di gravidanza.


Il contenuto è stato reperito su internet. Vi preghiamo di utilizzare questi dati solo a titolo informativo, per qualsiasi dubbio o problema vi invitiamo a contattare il medico. spaecentribenessere.it esclude ogni responsabilità derivante dall'uso di tali informazioni.


COMMENTI E SUGGERIMENTI:


SpaeVacanze è prodotto dalla Enetwork srl - tutti i diritti sono riservati - copyright © 2012 - p.iva 03370150546 - capitale sociale 10.000€ i.v. - Condizioni di utilizzo